Recensione a cura del blog “Lo scrigno delle letture”

“Amo i vampiri, ma non avevo mai letto nessun libro su di loro. Fortunatamente ho rimediato, iniziando a leggere questo romanzo. E, grazie ad esso, il mio amore verso questa specie è cresciuto ancora di più. E’ stata una lettura andata lenta inizialmente, ma che man mano che gli eventi si susseguivano, mi ritrovavo a leggere per ogni minimo di tempo libero. Come ben sapete sono per le storie romantiche, e l’apprezzamento per questo libro è aumentato nel momento in cui ha iniziato a raccontare la storia tra Edwina e Vernon. Una storia d’amore con tanti ostacoli, dolci, e anche abbastanza triste. Certo, non nego di aver un po’ odiato Edwina per le sue lacrime continue, eppure mi sono legata a loro in un modo incredibile. Proprio per questo, quando è successo ciò che è successo, ci sono rimasta abbastanza male. Voglio precisare che il libro non parla solo di questo, è un misto tra azione, horror, fantasy e amore. Un mix che mi ha rapita completamente. I personaggi sono tutti favolosi e descritti in modo fantastico. Anche le descrizioni delle loro azioni sono state impeccabili, sembrava di vivere nel libro. Il mio personaggio preferito è stato Jack, non dico di averlo apprezzato fin da subito, ma ad un certo punto della storia mi è stato impossibile non affezionarmi a lui. La cosa che ho amato molto, sono stati i cambiamenti di epoche, i quali mi hanno aiutato molto a capire tante cose durante la lettura. Mi ha ricordato molto il telefilm The Vampire Diaries. Cos’altro dire… non pensavo di attaccarmi tanto a queste pagine, anzi, avevo paura di iniziare a leggerlo perché temevo di annoiarmi. Invece, è stata una piacevolissima sorpresa. L’unica cosa che non sono riuscita a capire, è stato il fatto che a narrare il tutto sia stato il fratello di Elettra. Pensavo ci fosse stato un colpo di scena che riguardasse lui, e che facesse capire il perché di questa scelta da parte dell’autrice, ma niente. Questa cosa ha un po’ reso chiassosa la storia. Ma ciò non toglie punti all’intero contenuto.

http://loscrignodelleletture.blogspot.it/2015/12/arianna-legge-anime-eterne-di-lina.html?showComment=1449599358085#c242416869246943375